La nostra storia

Agli inizi del 1996 da un gruppo di amici di Ceggia e Gainiga, dopo che una loro amica era stata in Africa, nasce l’idea di impegnarsi a favore delle popolazioni africane.
Dopo qualche anno e dopo aver realizzato diverse iniziative i “quattro amici al bar” decidono di costituire un’associazione.
In seguito il 30 maggio 2008 l’associazione diventa ONLUS (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) i cui principi fondanti sono riportati nello statuto.
Grazie al nostro primo presidente Silvio Florian, all’associazione si avvicinano sempre più persone.
Questi nuovi volontari hanno permesso all’associazione di sviluppare tutta una serie di iniziative quali ad esempio:
  • pranzi solidali,
  • raccolta fondi,
  • raccolta materiali,
  • mercatini,
  • spedizioni di container,
  • raccolte del rottame di ferro,
  • incontri di sensibilizzazione nei confronti dell’Africa,
  • mostre,
  • dibattiti,
  • e molto altro.
La parola che ci contraddistingue in tutti questi anni di cooperazione con l’Africa è la condivisione dei progetti di sviluppo con le popolazioni africane e in particolar modo con il villaggio di Caboxangue (Guinea Bissau), la collaborazione con i padri francescani e in modo particolare per molti anni con Padre Gianfranco Gottardi originario di Ceggia che si trovava nella Missione di Caboxangue.
Da diversi anni Padre Gianfranco svolge la sua opera presso la missione e l’ospedale di Cumura (Guinea Bissau).
Il porto
Bambini e farina
In barca
In questi anni il lavoro associativo è continuato in modo costante e sempre in continua crescita sia dal punto di vista numerico che nei valori e negli ideali.
Fondamentale è la presenza a Caboxangue dei nostri volontari, che condividono la loro esperienza e professionalità con i nostri amici africani.
Infine vi comunico che dal 2018 il CUAMM Medici con l’Africa (la più importante organizzazione sanitaria che opera e lavora in Africa) ha nominato la nostra associazione Amica del CUAMM.
Questo riconoscimento ci onora e ci sprona a continuare il nostro impegno con maggiore determinazione.
Raccontare la nostra storia di circa 25 anni in poche righe è molto difficile e pertanto vi invitiamo a leggere i nostri giornalini che raccontano in sintesi le nostre attività, chi siamo e cosa facciamo a favore delle persone più deboli e in difficoltà in particolar modo dei bambini africani.
I nostri progetti di sviluppo in Africa sono principalmente rivolti a:
  • acqua;
  • scuola;
  • salute;
  • alimentazione;
  • agricoltura;
  • valorizzazione della donna.
Come dice il nostro motto:

”Aiutiamo l’Africa a non aver più bisogno d’aiuto”