Apr
05

Il servizio agli altri è l'essenza del volontariato

Cantiere edile in Caboxangue
Il principio del servizio agli altri è lo spirito che anima la nostra associazione fin dalla sua nascita.  La realizzazione di molti progetti in Africa assieme alle popolazioni africane sono molto importanti, ma sono in secondo piano rispetto al messaggio di solidarietà e accoglienza che abbiamo cercato di comunicare in questi anni.  Sono...
Continua a leggere
Apr
05

Le fasi dell'ampliamento della scuola Sambù

La scuola Sambù
In base ad una richiesta della popolazione locale, si è passati dal progetto alla ricerca dei fondi necessari fino alla realizzazione della nuova struttura collegata alla scuola Sambù, comprendente la mensa, la cucina, il deposito viveri, la biblioteca, la sala insegnanti, i servizi igienici e il porticato. ​ Le varie fasi di lavoro sono state real...
Continua a leggere
Apr
05

La tragedia aerea in Etiopia

Boing 737 Ethiopian
Come associazione di volontariato in Africa siamo stati profondamente colpiti quando il 10 marzo scorso un disastro aereo in Etiopia ha provocato 157 morti.  Tanti hanno pensato che lì è "Terzo mondo", gli incidenti sono più probabili, non c'è attenzione alla sicurezza.  Ma la compagnia aerea è un fiore all'occhiello dell'Etiopia e l'aere...
Continua a leggere
Apr
05

La moto che diventa ambulanza

La moto ambulanza
I medici con l'Africa CUAMM di cui noi siamo associazione amica, ha lanciato il progetto "mettiamoci in moto".  L'obiettivo è quello di acquistare delle moto per trasportare gestanti, le mamme e i loro piccoli dai villaggi ai centri sanitari.  Dove le ambulanze non riuscirebbero ad arrivare, a causa di strade impraticabili, ecco che le du...
Continua a leggere
Apr
05

Il devastante ciclone nel Mozambico

Ciclone in Mozambico
In questi giorni il nostro pensiero di vicinanza fraterna va al Mozambico travolto da un ciclone di grande intensità che ha devastato intere provincie.  Sono oltre un milione e mezzo le persone colpite fra cui molti bambini.  Ci sono molte vittime e la popolazione è rimasta senza casa, acqua, cibo, farmaci e ospedali.  Aiutiamoli a s...
Continua a leggere
Set
01

L'Africa nelle mani delle future generazioni

Generazioni Future
Il titolo sembra un paradosso o sembrano delle parole egoistiche, eppure secondo molti studi e ricercatori è proprio così.  Salvare l'Africa spetta ad ognuno di noi, ma soprattutto ai bambini e alle future generazioni.  Penso che, se un giorno l'Africa e il mondo saranno salvati, saranno proprio i bambini a farlo.  Ecco perché uno de...
Continua a leggere
Set
01

Ampliamento della scuola Sambù di Caboxangue

Ampliamento scuola Sambù
Come già ampiamente descritto nei giornalino di settembre 2017, i lavori per l'ampliamento scolastico sono iniziati nel gennaio 2018 nel giornalino di maggio 2018 abbiamo pubblicato alcune foto sull'inizio dei lavori. In questi ultimi mesi i lavori sono proseguiti come documentano le varie foto qui sotto riportate.   Lo stato di avanzamento de...
Continua a leggere
Set
01

Papa Francesco e l'Africa

Papa Francesco e l'Africa
Quanto sotto è liberamente tratto da Limes n. 6/2018: "FRANCESCO L'AFRICANO" di Mario Giro della Comunità di Sant'Egidio. Papa Francesco viene eletto papa dopo che la globalizzazione ha già compiuto un suo primo ciclo, non riuscendo a creare quella generale prosperità e pace che aveva promesso. L'Africa non è più soltanto un continente povero ma è ...
Continua a leggere
Set
01

Due immagini di Speranza

Le immagini qui sotto riportate riproducono le due squadre di calcio che si sono formate a Caboxangue per partecipare a tornei locali.  Le tute da calcio sono state donate dai due sponsor Fiel s.p.a. e Italgomme di Cereser Dario, entrambe di Ceggia, con l'intervento della A.S.D. Gainiga.  Il materiale è stato spedito da noi con l'ultimo c...
Continua a leggere
Mag
01

L'Africa mi sta a cuore

L'Africa mi sta a cuore
In questo periodo un caro amico mi ha regalato un libro sulla vita di don Lorenzo Milani (1923-1967) uomo, prete, maestro e profeta.  Questo bel libro scritto da Pierluigi Di Piazza mi ha fatto molto riflettere sul mio impegno di volontario e mi ha fatto ricordare l'emozione di molti anni fa, quando dopo un lungo cammino a piedi ho raggiunto B...
Continua a leggere