Continua l’attività dei volontari

Da metà dicembre 2010 l’attività dei volontari presso la missione di Caboxangue è continua. C’è chi parte e chi rientra e chi ancora è li a dare il proprio contributo di sostegno all’attività di Fra Benvenuto, Padre Joaquim e Padre Antonio e sopratutto all’attività della scuola, che seppur con qualche difficoltà è finalmente a pieno regime e quasi completamente autosufficiente.

Il container, seppur con una decina di giorni di ritardo, è arrivato in missione mercoledi scorso quindi tutto il materiale comprese le grondaie per la scuola e i farmaci per il dispensario sono ora al sicuro fra le mura della missione.

Carimo ha cosi finalmente avere il tanto desiderato motore per la canoa che darà il via all’Associazione che ha creato insieme ad altre 4 persone per trasportare la gente da una parte all’altra del fiume in maniera veloce e sicura.

consegna del motore a Carimo

Fra circa 15 giorni ci sarà comunque il rientro degli ultimi volontari che ci potranno raccontare le loro esperienze e le attività svolte.

E posso già dirvi che alcuni di loro avranno molto da raccontare…compreso il sottoscritto! :)

bambino ok


bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark
tabs-top