La nomina del nuovo Consiglio Direttivo

Anche quest’anno l’Assemblea dei Soci si è incontrata per la nomina del nuovo Direttivo.  Dopo tre anni è previsto, come da statuto, il rinnovo.

Quest’anno con una novità: da 7 persone il direttivo è diventato di ben 14 persone. Una sfida non da poco quella di mettere insieme 14 teste a dirigere un’Associazione.

Eppure i membri del “vecchio” direttivo, si sono attivati promuovendo da molti mesi un nuovo progetto per la riorganizzazione del gruppo direttivo. Inoltre si sono mobilitati per coinvolgere anche nuove giovani “anime” sensibili all’iniziativa.

E così il 17 marzo è stato nominato il nuovo direttivo. A capo rimane lo “storico” Silvio Florian, con la sua saggezza e leadership ineguagliabile. Silvio ha voluto accanto a sé due vicepresidenti: Ornella Bincoletto, anch’essa già attiva da molti anni nell’Associazione, che sarà referente per tutte le iniziative di carattere operativo e Mariagrazia Salmaso, nuova entrata, che sarà invece referente di tutta l’area amministrativa. A coordinare le attività di segreteria è stata nominata Erika Belluzzo come tesoriere Debora Pellizer.

Tra gli altri consiglieri sono rimasti in carica: Fiorenzo Giacomel, Gianfranco Lorenzon, Ivano Lorenzon e Gianni Boato. Tra le nuove entrate: Elisa Boato, Daniela Vignotto, Gabriella Boscariol, Erica Trevisan, Michele Gobbo.

Insomma la squadra si è già messa al lavoro e ha organizzato e partecipato a numerose iniziative. Durante il mese di maggio si è presenziato a numerose iniziative finalizzate alla promozione dell’attività dell’Associazione. Vi è stata la presenza in varie piazze del Veneto con il mercatino e con materiale da condividere. Poi c’è stata l’annuale raccolta del ferro che ha mobilitato tutto il Consiglio e moltissime altre persone che volontariamente hanno dedicato tempo e fatica a questa attività.

Il nuovo Consiglio Direttivo si rende disponibile ad accogliere qualsiasi suggerimento o idea utile per il raggiungimento degli obiettivi di solidarietà nei confronti dell’Africa e in particolare nei confronti di padre Gianfranco e della Missione di Caboxangue.

Mariagrazia Salmaso

(Vicepresidente area amministrativa)


bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark
tabs-top