Set
03

Aiutiamo l'Africa a non aver più bisogno d'aiuto

la scuola Sambù La scuola Sambù dopo l'ultimo ampliamento
  Il titolo sopra riportato è il nostro motto associativo coniato agli inizi della nostra associazione quasi 25 anni fa e, in poche semplici ma significative parole, racconta chi siamo e perché ci impegniamo per e con l'Africa. È con questo spirito che stiamo organizzando la festa del 29 settembre. Certo, in questo momento storico è sempre più...
Continua a leggere
Set
03

Migliora sempre più il dispensario medico

dispensario-medico Controlli sanitari agli alunni della scuola
Il villaggio di Caboxangue migliora di anno in anno, lo sviluppo economico è lento ma la differenza tra la prima volta in cui sono stato (2011) e quest'anno si vede e si percepisce. Un dato significato a suffragio dell'ipotesi di un miglioramento è l'evoluzione della struttura del dispensario e i servizi offerti alla popolazione. Nel 2011 la strutt...
Continua a leggere
Set
03

Un nuovo trattore per Caboxangue

trattore a Caboxangue
  Sono trascorsi ormai 15 anni da quando con l'aiuto di molti nostri sostenitori abbiamo acquistato un trattore usato, ma in buone condizioni. Lo abbiamo caricato in un container e spedito nel villaggio di Caboxangue. Il trattore munito di pala per la movimentazione è stato sicuramente un mezzo fondamentale, senza il quale i tantissimi lavori ...
Continua a leggere
Set
03

Le future attività e i programmi di cooperazione

cooperazione
Il nuovo Consiglio Direttivo, eletto dall'assemblea dei soci il 10 maggio scorso e che rimarrà in carica per il triennio maggio 2019 - maggio 2022, è composto dai seguenti soci: Ornella Bincoletto, Luigi Bincoletto, Dario Bombardi, Thomas Bragato, Franca Cristofoli, Gabriele Franzin, Fiorenzo Giacomel, Giorgio Giro, Maurizio Guglielmini, Marco Lent...
Continua a leggere
Set
03

La storia di "Medici con l'Africa CUAMM"

medici-con-Africa-CUAMM
Testo tratto dal sito dell'organizzazione. Medici con l'Africa Cuamm è la prima organizzazione italiana che si spende per la promozione e la tutela della salute delle popolazioni africane . La nostra storia racconta l'avventura umana e professionale di oltre 1.600 persone inviate in 41 paesi di intervento, soprattutto in Africa, per portare cure e ...
Continua a leggere
Set
03

Ciao mamma vado in Africa ... cronaca di un viaggio

ciao-mamma-vado-in-Africa
Si fa presto a dire vado in Africa. Raggiungere il villaggio di Caboxangue in Guinea Bissau, se parti dall'Italia, è tutt'altro che semplice. La partenza avviene da Venezia, dove via aerea si raggiunge Lisbona. Dopo alcune ore di attesa, alle 21,30 circa si parte per Bissau. Il volo dura 4 ore e giunti a destinazione la sorpresa è che l'illuminazio...
Continua a leggere
Apr
05

Il servizio agli altri è l'essenza del volontariato

Cantiere edile in Caboxangue
Il principio del servizio agli altri è lo spirito che anima la nostra associazione fin dalla sua nascita.  La realizzazione di molti progetti in Africa assieme alle popolazioni africane sono molto importanti, ma sono in secondo piano rispetto al messaggio di solidarietà e accoglienza che abbiamo cercato di comunicare in questi anni.  Sono...
Continua a leggere
Apr
05

Le fasi dell'ampliamento della scuola Sambù

La scuola Sambù
In base ad una richiesta della popolazione locale, si è passati dal progetto alla ricerca dei fondi necessari fino alla realizzazione della nuova struttura collegata alla scuola Sambù, comprendente la mensa, la cucina, il deposito viveri, la biblioteca, la sala insegnanti, i servizi igienici e il porticato. ​ Le varie fasi di lavoro sono state real...
Continua a leggere
Apr
05

La tragedia aerea in Etiopia

Boing 737 Ethiopian
Come associazione di volontariato in Africa siamo stati profondamente colpiti quando il 10 marzo scorso un disastro aereo in Etiopia ha provocato 157 morti.  Tanti hanno pensato che lì è "Terzo mondo", gli incidenti sono più probabili, non c'è attenzione alla sicurezza.  Ma la compagnia aerea è un fiore all'occhiello dell'Etiopia e l'aere...
Continua a leggere
Apr
05

La moto che diventa ambulanza

La moto ambulanza
I medici con l'Africa CUAMM di cui noi siamo associazione amica, ha lanciato il progetto "mettiamoci in moto".  L'obiettivo è quello di acquistare delle moto per trasportare gestanti, le mamme e i loro piccoli dai villaggi ai centri sanitari.  Dove le ambulanze non riuscirebbero ad arrivare, a causa di strade impraticabili, ecco che le du...
Continua a leggere